Gli estimatori della pasticceria artigianale rischiano di estinguersi?

18 Gennaio 2017 // Category - Dolcé

pasticceria artigianale

Il settore dolciario si evolve e chi non si adegua al cambiamento viene spazzato via.
E’ già successo a moltissime persone e succederà anche ad altre.

Prendiamo come esempio i burattinai: erano tantissimi prima che tv, internet e tantissimi altri tipi di divertimento li sostiuissero completamente. Molti hanno dovuto chiudere battenti.

Forse tu starai pensando: “Cosa c’entra questa categoria con gli estimatori della pasticceria artigianale?”. Beh lascia che ti dica che ci sono delle profonde similitudini. L’industrializzazione di tutti i processi in questo settore è appena iniziata. Nonostante gli ultimi mastri pasticceri abbiano cercato a lungo di mantenere congelata la situazione, il progresso non si può bloccare.

Parlando tra di noi, è uscito fuori che questi sono i cinque principali pericoli in cui possono cadere i veri estimatori della pasticceria artigianale:

1) PREZZI BASSI

Come può un panettone costare 2,50€? Di fronte a differenze di prezzo che possono arrivare al rapporto di 1 a 35, uno se lo chiede. Bhe, la differenza sta nelle materie prime utilizzate. Bisogna osservare l’aspetto, la consistenza, la lucentezza, la cremosità, la lievitazione e il profumo. Ma non tutti riescono a percepire le differenze.

2) GUSTI ALTERATI

Purtroppo molti non riescono più a distinguere una “pasticceria industriale” da una “pasticceria artigianale”, e spesso scambiano l’una per l’altra. Negli ultimi tempi si aprono pasticcerie in ogni angolo. La domanda di dolci in pochi anni sembra aumentata del 100%. Il problema è che nella maggior parte dei casi molti non hanno nemmeno il laboratorio e sono solo dei rivenditori.

3)TUTTO E SUBITO

Per esempio, la lavorazione dei panettoni o delle colombe artigianali è di minimo 30 ore. Le industrie anche se utilizzano parzialmente gli stessi sistemi degli artigiani, il punto è, però, che il tempo è prevalentemente tempo-macchina, per l’artigiano è tempo-uomo, che ha un costo molto diverso. Bisogna essere pazienti quando si ordina una creazione artigianale, a volte, ci possono volere dei giorni.

ATTENZIONE: è proprio così che si sta restringendo la cerchia degli estimatori della pasticceria artigianale.

Ora non vorremo spaventarvi, ma questo sono tutti rischi che, nel medio termine, possono portare all’estinzione gli estimatori della pasticceria artigianale.
D’altra parte, però, bisognerebbe chiedersi:

Perché salvare le pasticcerie artigianali e i loro cultori?
Perché scomodarsi se la tendenza in atto è quella della industrializzazione?

Sì, sono domande legittime a cui noi rispondiamo:

Non c’è niente di più buono e genuino che una torta fatta dalle mani di un vero artigiano. Quella, è una creazione unica, che non sarà mai uguale ad un’altra.
Le materie prime sono le migliori, sono locali ed è questo che rende i prodotti di ogni pasticceria artigianale originali.
Siete d’accordo?

Se già vi abbiamo convinto e volete fare parte della cerchia di estimatori della pasticceria artigianale venite a trovarci in Via Piemonte 9 a Ragusa.

Se invece fate già parte di questo gruppo, e continuate a scegliere Dolcé per i vostri eventi importanti, vi abbiamo fatto un regalo qui -> Scopri il regalo